italian english french
La Conchiglia Pelvica e il Palco Scenico
16 giugno 2014
06160620141038.jpg
La Conchiglia Pelvica

Scendiamo nel dettaglio delle articolazioni del sistema parte anteriore del bacino.
Il bacino ha la forma di u a conchiglia a due valve con un supporto tra una valva e l'altra. Lo paragono spesso a topolino, dove l'osso sacro è la testa e le orecchie sono le ossa iliache e le orecchie possono essere orientate diversamente dalla testa. Un'altra immagine quella di un libro piccolo, ma con un dorso molto spesso. Le ossa iliache sono ciascuna la metà delle pagine e il dorso è il sacro. Più precisamente le due valve sono leggermente staccate dal loro sopporto. Quindi il bacio è diviso prevalentemente in tre pezzi che danno origine a tre articolazioni. La parte anteriore e bassa delle valve ha una concrezione fatta a pugnetto che sporge in avanti orizzontalmente che io chiamo maniglie pubiche. Anche queste due ossa praticamente attaccate possono essere mosse e separate individualmente. Benché la fisiologia ufficiale sostenga che ciò avvenga solo in soggetti molto avanzati. Ecco simo noi quelli, perché tutti i  miei allievi nell'arco di poche lezioni imparano a separare i pubini e a sentirli e a utilizzare la fessura pubica.

Come le ostriche hanno un piede, un punto cioè in cui se con il coltello il mollusco viene reciso le valvole cedono e si aprono con facilità. Così nel bacino c'è un sistema simile. Il bacino è una volta rovesciata sottoposta per ragioni statiche a un accumulo di peso.

Il disegno e la respirazione della conchiglia pelvica
L'apertura laterale dell'incrocio dei pali
Il massaggio della conchiglia pelvica con pallina su pancia

Il disegno e la respirazione della conchiglia pelvica in piedi
L'apertura e rotazione dell'incrocio dei pali a due con pilastro
Charlot a due e da soli con allungamento dei baffetti pelvici
Asimmetrico una gamba e l'altra e con tute e due.
Nike di Samotracia in Charlot con trazione baffetto pelvico, si muove il braccio relativo al piede aperto, una gamba l'altra tutte e due.

Fenicottero e Apsara a due e a tre, con uno che apre e avvicina ginocchio al petto e l'altro che spinge punto tanga. Mano delle cavia nell'inguine per sentire articolazione.
A terra spostiamo qui pallina
Farfalla dinamica e statica con percezione articolazione
Seduti a gambe divaricate
Svolazzamento con apertura dell'incrocio dei pali
Volo dell'Albatros a terra con rotazione articolazione.
In piedi
Ascolto camminata ascolto

Il Palco Scenico

Trovarlo  "ballando"
Respirazione diaframmatica pelvica esploro parte destra e parte sinistra del palcoscenico
Il fan appeso (contrappeso) e reazione della colonna dal profondo aspetto l'effetto stecche di balena sulla zona dorsale
Ripeto la stessa pratica a muro "arrampicandosi"con la schiena contro il muro
(fortificazione della percezione a terra ripeto respirazione ballo e mi allungo strisciando a terra con zona dorsale. Per mettere in relazione palco scenico con incrocio dei pali. Divarico una gamba ripetutamente tenendomi con la mano l'incrocio dei pali e sento che il movimento deve partire da lì. Lo ripeto più volte
Per mettere in relazione il palcoscenico con le gambe
Camminata in avanti e indietro con fan

Il Training del passo dell'oca
abbasso pube e solleva una sola gamba distesa con tallone a martello. Qualcuno deve controllare che apra le articolazioni interne e che non sposti il bacino. Torno indietro allo stesso modo. Più volte dinamico poi statico
Poi ripeto con l'altra gamba poi a gambe alterne e lo trasformo in una camminata sul materassino, tre passi avanti e tre indietro.

Per mettere in relazione palco scenico a braccia
Sollevamenti del braccio con mano di controllo su palco scenico 3 volte Shakti su un lato l'altro e tutte e due con fase statica con mani intrecciate e ruotate verso il soffitto.
3 volte Nike di Samotracia
un braccio l'altro e tutte e due per almeno 5 vv

esercizi di equilibrio che si basa proprio sul contrappeso del palco scenico che distende la colonna.
Fenicottero a due: uno schiaccia il palcoscenico l'altro solleva il ginocchio, poi da soli, una gamba, l'altra fase statica con progressione tengo il ginocchio al petto con mani intrecciate
libellula con ginocchia attaccate lateralmente e mani dietro
elefante
Nike di Samotracia su elefante

gambe divaricate con pube tenuto ripeto Shakti, Nike e torsione tenendo come punto fermo i uve e flessione verso Naga, su un lato poi sull'altro poi flessione anteriore
gambe unite ritiro gambe alterne schiaccio stomaco su una coscia più va giù, più colonna va su arrampicandosi sulla coscia.
Ritiro entrabme le gambe fase statica e dinamica.
Meenakshi con pube pesato come punto fermo.
Padahastana con pube pesato e risalita
Ascolto.
FB
articoli per mese